Carceri: Cirielli a governo, cancellare vigilanza dinamica
giugno 14, 2018
Sicurezza, Cirielli(FdI): Interrogazione a Viminale su bomba Cava dè Tirreni
giugno 19, 2018
Vedi tutti

Sanità, Cirielli: “De Luca elude norme e trasparenza”

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, commissario alla Sanita’ in Campania, continua ad eludere norme e procedure nella scelta dei vertici delle Asl campane”: lo afferma in una nota il questore della Camera dei Deputati, Edmondo Cirielli, presidente della direzione nazionale di Fratelli di Italia. “Nelle prossime ore – annuncia Cirielli – depositero’ un’interrogazione al ministro della Salute Giulia Grillo, chiedendo di accertare eventuali irregolarita’ e abusi da parte del commissario De Luca nella scelta di ricorrere, continuamente, all’escamotage del commissario per eludere le procedure previste dalla legge che, invece, impongono la selezione dei vertici delle asl campane mediante avviso pubblico” “In questi giorni il presidente della Regione spiega Cirielli – ha commissariato l’Ospedale dei Colli di Napoli e l’Asl di Salerno, evitando una trasparente selezione pubblica”. “Un metodo che sta caratterizzando la gestione della sanita’ da parte del governatore De Luca: in almeno 10 casi, dal 2015 ad oggi, il presidente ha rinunciano alla selezione del direttore generale, affidandosi ai commissari”- continua Cirielli. “Un sistema che conferma una gestione clientelare della sanita’ su cui chiederemo al neoministro di intervenire per sottrarre il diritto alla salute dei cittadini campani alle logiche politiche di De Luca e del Pd”, conclude il parlamentare salernitano. (ANSA). COM-TOR 16-GIU-18 12:19 NNNN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi