Rifiuti: Cirielli(Fdi),interrogazione a Costa su crisi Sarno 
Nov 13, 2018
CARCERI: CIRIELLI (FDI), BONAFEDE FA RIMPIANGERE ORLANDO =
Dic 4, 2018
Vedi tutti

Autonomia: Cirielli, governo M5s-Lega ripiega su secessione 

Autonomia: Cirielli, governo M5s-Lega ripiega su secessione

ZCZC2951/SXR XPP01957_SXR_QBXO R POL S44 QBXO Autonomia: Cirielli, governo M5s-Lega ripiega su secessione Atto di tradimento nei confronti del Mezzogiorno (ANSA) – ROMA, 2 DIC – Il governo Lega-Cinque stelle, in forte difficolta’ perche’ e’ ormai chiaro a tutti che non riuscira’ a mantenere le promesse su riduzione delle tasse, abolizione della Fornero e rimpatri, ripiega sulla secessione, consumando un atto di tradimento nei confronti delle comunita’ del Sud”: lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei dei Deputati e parlamentare di Fdi, commentando le notizie di stampa sulla prossima approvazione del decreto per riconoscere l’autonomia in Veneto. “Con questo provvedimento, da un lato la Lega di Salvini svela il vero volto, di partito da sempre allergico all’unita della nazione, dall’altro il M5S svende i voti dei campani e di tutti i meridionali per mantenere la poltrona” – aggiunge Cirielli “Con il progetto di secessione economica, si aprira’ la strada a un’inaccettabile disparita’ in due settori: sanita’ e scuole. Alle regioni del sud saranno destinate sempre minori risorse con un effetto devastante sull’assistenza per bambini e anziani. In Parlamento proveremo a impedire questo furto sperando in un gesto di orgoglio e responsabilita’ anche da parte dei tanti deputati del meridione che siedono tra i banchi di Lega e M5S”- conclude Cirielli TG-COM 02-DIC-18 17:38 NNNN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi